Il Guerriero Sannita: “Abbiamo bisogno del centrodestra per una sana opposizione e per il dibattito politico”

Giovanni Muccio
Giovanni Muccio

Il presidente regionale del Guerriero Sannita, Giovanni Muccio, è intervenuto, tramite una nota stampa, sulla situazione politica locale e ha affermato: “Il centrosinistra è riuscito a trovare dopo diversi anni una unione senza precedenti, conquistando i comuni più grandi (Isernia, Campobasso e Termoli), quelli intermedi (Venafro, Larino, Riccia, Trivento, Frosolone, San Martino) e anche quelli minori (Ferrazzano, Sant’Elia, Gambatesa, Fossalto, Gildone). Non posso non osservare, però, che c’è poco da esultare, perché non esiste, attualmente, una opposizione, essendo il centrodestra disgregato e disorganizzato. Il Guerriero Sannita – ha proseguito Muccio – non ha mai amato una politica senza opposizione e senza confronto. A Riccia, per esempio, il sindaco Micaela Fanelli, segretario regionale del Partito Democratico, eletta per la seconda volta consecutiva, ha dovuto comporre anche la seconda lista. L’opposizione e il confronto rappresentano, per una società democratica e civile, il sale della democrazia. Senza opposizione non c’è l’alternanza e, quindi, viene meno anche il concetto di democrazia. Il Guerriero Sannita auspica, per il bene del popolo molisano, che l’opposizione di centrodestra si riorganizzi, programmi, progetti e pianifichi una vera opposizione. Le risorse e le intelligenze giovanili ci sono. Tutti possiamo notare come, in massa, persone del centrodestra sono passate dall’altra parte, salendo sul carro dei vincitori”.

Infine, la provocazione finale di Giovanni Muccio: “A volte vengo preso da pensieri che vanno controcorrente: fare il ‘salto della quaglia’ al contrario, andando nelle retrovie del centrodestra per diventare il Guerriero dell’opposizione, contro il centro-sinistra-destra, contribuendo alla creazione di un sano dibattito politico, di una vera opposizione e di una costruttiva democrazia. In fondo i Guerrieri sono abituati a combattere al fianco dei deboli. Caro centrodestra, abbiamo bisogno di voi”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close