“Il Molise perde un bravo allenatore” il cordoglio commosso del presidente Rosario De Matteis per la morte di Vincenzo Cosco

COSCO torres
Il Mister Vincenzo Cosco

Il Presidente  della Provincia di Campobasso Rosario De Matteis esprime il cordoglio alla famiglia Cosco, per la scomparsa improvvisa di Vincenzo. “Ho conosciuto Vincenzo come allenatore e ne avevo avuto una ottima impressione anche come giocatore. La sua malattia aveva gettato tutti nello sconforto e la sua morte inaspettata addolora non solo gli addetti ai lavori, ma una intera comunità che aveva visto in lui, uno sportivo di spessore, che ha rappresentato a buoni livelli il Molise. Un calciatore umile, grintoso, un mister che avrebbe potuto dare tantissimo e che avrebbe potuto regalarci soddisfazioni maggiori anche come calciatore, ma evidentemente un destino atroce ha imposto a Vincenzo una sorte diversa.

“Da presidente della Provincia, da ex calciatore – commenta De Matteis – e da uomo di sport, un abbraccio fraterno alla famiglia Cosco.  Il Molise perde un bravo allenatore, ma non è una frase di circostanza, essendo Cosco un professionista apprezzato ovunque, non solo nel campo e negli spogliatoi, ma anche sugli spalti. Così il Molise perde anche un giovane che ha dato tutto al calcio e che ha preso poco rispetto all’amore profuso per il pallone”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

Close