La Polizia Ferroviaria di Campobasso intensifica i controlli a bordo treno e nelle stazioni

OLYMPUS DIGITAL CAMERALa Polizia Ferroviaria di Campobasso, per meglio garantire la sicurezza delle stazioni e degli utenti a bordo dei treni ha intensificato i controlli sia a bordo treno, nonché nelle stazioni delle Ferrovie dello Stato. Controlli effettuati anche con l’ausilio di unità cinofile, provenienti da Pescara, allo scopo di contrastare il fenomeno del consumo e spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, sono stati controllati i viaggiatori in arrivo con i treni provenienti dalla Capitale e dalla Campania. Sono stati controllate 46 persone e nove veicoli.

Inoltre, allo scopo di prevenire e reprimere la recrudescenza di reati di furto di rame o altro materiale ferroso, sono stati svolti accurati controlli, con esito negativo, presso diversi depositi di materiali ferrosi ricadenti in questa Provincia.

“Tali controlli saranno effettuati anche nei prossimi giorni” si legge nella nota stampa giunta in redazione.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close