Solidarietà al sindaco William Ciarallo, Frattura: “Inaccettabile l’episodio accaduto a Sant’Angelo Limosano”

“Sconcerto e ferma condanna morale per il brutto episodio di cui è stato vittima il sindaco di Sant’Angelo Limosano. A William Ciarallo la più piena e vera solidarietà. Non è accettabile, sotto il profilo umano, sociale ed etico, che nei nostri  comuni, da sempre borghi sereni e sicuri, si verifichino, stando alle prime risultanze delle indagini in corso, gesti di simile violenza, come il tentativo di incendiare la macchina di un amministratore. Sono atti che rivelano, in chi li attua, un arretramento culturale che non ci fa onore come molisani e persone che vogliano dirsi civili e dal quale non possiamo che prendere le più nette distanze”.

Così il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, nel messaggio di solidarietà al sindaco di Sant’Angelo Limosano, William Ciarallo, vittima in questi giorni di un attacco sul quale sono in corso le indagini dei carabinieri.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close