News dal Molise

Test antidroga per consiglieri e assessori regionali: la proposta di Scarabeo trova consenso dai colleghi dell’aula

La proposta di legge sull’obbligo, per consiglieri e assessori regionali, di test antidroga, presentata da Massimiliano Scarabeo, consigliere del gruppo mistro di Palazzo D’Aimmo, è stata accolta con favore dai colleghi dell’aula.

Il documento è stato, infatti, sottoscritto dai consiglieri: Paola Matteo (Orgoglio Molise), Gianluca Cefaratti (Orgoglio Molise), Quintino Pallante (Fratelli d’Italia), Eleonora Scuncio (Iorio per il Molise), Armandino D’Egidio (Forza Italia), Nico Romagnuolo (Forza Italia), Aida Romagnuolo (Lega Salvini), Filomena Calenda (Lega Salvini), Antonio Tedeschi (Popolari per l’Italia) e Salvatore Micone (Udc Molise)”.

“Si tratta – è stato il commento di Scarabeo – di un significativo passo in avanti sulla strada della trasparenza e della legalità che tutti dobbiamo seguire nel delicato rapporto tra politica e cittadino. Per questo ritengo che i drug test rappresentano un impegno serio da parte di chi ha sulle spalle la responsabilità di assumere decisioni nell’interesse generale della collettività”.

 

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close