Sport

Il Campobasso esce indenne da Francavilla: Baba risponde a Del Duca

Succede tutto nel primo tempo tra i rossoblù di Foglia Manzillo e gli abruzzesi di mister Iervese

FRANCAVILLA – CAMPOBASSO 1-1

Francavilla: Spacca, Sembroni, Palumbo, Milizia (74′ Di Renzo), Fofanà, Molenda, Mele, Di Cecco, Baba, Di Pietrantonio (74′ Di Pentima), Romeo. A disp. Fargione, Di Pinto, Silvestri, Banegas, Sonnini, Velardi, Zerbo. All. Pierluigi Iervese.

Campobasso: Landi, Capozzi, Elefante, Danucci, Benvenga, Del Duca, Del Prete (65′ Ribeiro), Gerardi, Balistreri, Varsi, Kargbo (20′ Makaya). A disp. Riccio, Bisceglia, Bolzan, Gomes, Strianese, Amabile, Marzano. All. Antonio Foglia Manzillo.

Reti: 22′ Del Duca, 48′ pt Baba

Ammoniti: Sembroni, Del Duca.

Espulsi: allontanato al 20′ il dirigente Minadeo (C) per proteste.

Arbitro: Giorgio Vergaro della sezione di Bari (Fumarulo di Barletta – Balestrucci di Barletta).

Remigio Lanciano

Il Campobasso, nell’anticipo di giornata, esce indenne dallo stadio ‘Valle Anzuca’. Accade tutto nella prima frazione di gioco. Lupi che passano in vantaggio con una incornata di Del Duca, risponde con un colpo di testa Baba in pieno recupero. Nella ripresa accade poco o nulla, se non un lampo di Balistreri in zona ‘Cesarini’.

La prima occasione da rete è dei locali. Al 6′ Danucci è ostacolato con un intervento ai limiti della regolarità, il rimpallo favorisce Fofanà, che calcia a botta sicura, trovando sulla strada verso il gol un attento Landi.

Si riscaldano gli animi al quarto d’ora, quando Sembroni colpisce duro Kargbo, ma la terna arbitrale non ravvisa il comportamento antisportivo. Si accende un parapiglia in mezzo al campo e a farne le spese sono lo stesso Sembroni e Del Duca, entrambi ammoniti dal direttore di gara, Giorgio Vergaro della sezione di Bari. Il gioco riprende dopo oltre cinque minuti, ma appena il tempo di ricominciare a giocare e Kargbo è costretto all’uscita dal campo in barella. L’attaccante della Sierra Leone sale sull’ambulanza e viene accompagnato in ospedale.

Il Campobasso si vede al 21′ con Varsi, la cui conclusione è respinta da Spacca. È il preludio al gol dei lupi, che giunge al minuto 22: l’incornata di del Duca non lascia scampo all’estremo difensore abruzzese.

I molisani si vedono ancora al 32′ con un’azione di Del Prete, che imbecca Varsi, il cui colpo di testa sorvola di poco la trasversale.

La reazione del Francavilla si registra al minuto 34 con una incornata di Molenda. Il pallone va alto di poco.

I lupi ancora vicini al gol al 38′ con Varsi, che prova il pallonetto con Spacca in uscita disperata. Il portiere è superato, ma sulla riga di porta è provvidenziale l’intervento di Palumbo, abile a liberare l’area di rigore.

Il Francavilla agguanta il pareggio nel terzo dei quattro minuti di recupero concessi dal fischietto pugliese. Baba è abile ad anticipare tutti nell’area di rigore molisana, con un colpo di testa basso. Landi non può nulla e il primo tempo si chiude sull’1-1.

Il Campobasso, nella ripresa, alza il baricentro, ma il Francavilla controlla bene la propria metà campo. Nel secondo tempo accade poco o niente, i ritmi calano, man mano, che ci si avvicina al 90′.

Un sussulto si registra al 65′, quando Balistreri chiede, inutilmente, un calcio di rigore. I rossoblù provano a riportarsi in vantaggio all’80’ con una conclusione di Gerardi (85′), che dall’interno dell’area di rigore dà solo l’illusione ottica del gol, mandando sull’esterno della rete. È brivido per il Francavilla. Ancora il mediano dei lupi ci riprova all’87’, blocca Spacca.

Sull’altro fronte è Di Pietrantonio ad approfittare di una indecisione di Capozzi, andando al tiro, ma la conclusione sorvola la trasversale.

Il Campobasso fallisce il gol-partita al 92′. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, la palla arriva sui piedi di Balistreri, che da due passi dalla riga di porta manca incredibilmente il bersaglio grosso, colpendo in pieno un difensore appostato sulla linea bianca.

I lupi di Foglia Manzillo allungano a quattro la striscia di risultati utili consecutivi con un bottino di dieci punti. Nove il filotto di partite senza perdere per il Francavilla.

Il Campobasso tornerà in campo domenica 11 febbraio 2018. Al ‘Nuovo Romagnoli’ è in programma il derby contro l’Olympia Agnonese.

Il programma della 22^ giornata del girone F di serie D (Due gli anticipi del sabato)

Fabriano Cerreto – Recanatese

Francavilla – Campobasso 1-1 (22′ Del Duca, 48′ pt Baba) anticipo del sabato

Jesina – Vastese

Monticelli – Matelica

Nerostellati – Avezzano 0-0 (anticipo del sabato)

Olympia Agnonese – L’Aquila

Sangiustese – San Marino

San Nicolò – Castelfidardo

Vis Pesaro – Pineto

La classifica: Matelica 53; Vis Pesaro 42; Vastese 40; Avezzano 37; Castelfidardo 34; L’Aquila, Sangiustese e Francavilla 33; San Marino e Campobasso (-4) 31; Pineto 30; San Nicolò e Jesina 22; Olympia Agnonese 21; Recanatese 19; Fabriano Cerreto 14; Monticelli 13; Nerostellati 7.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close