Cultura

Il molisano Giuseppe Formato, presidente dell’ANPPI, all’Università degli Studi di Milano tra i relatori del Congresso Nazionale di Immunopatologia Cutanea

Il giornalista molisano Giuseppe Formato sarà tra i relatori, in qualità di presidente dell’Associazione Nazionale Pemfigo/Pemfigoide Italy, al 12° Congresso Nazionale di Immunopatologia Cutanea, organizzato dalla Società Italiana di Dermatologia (SIDeMaST), in programma oggi, venerdì 29 novembre 2019, e domani, sabato 30, all’Università degli Studi di Milano.

La prima giornata del congresso sarà dedicata alle malattie bollose autoimmuni, patologie di cui si occupa l’ANPPI, presieduta dal campobassano Giuseppe Formato.

Il congresso è accreditato per biologi, infermieri e medici chirurghi, specializzati in Allergologia ed Immunologia Clinica, Dermatologia e Venereologia, Medicina Interna, Medicina Generale, Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza, Reumatologia, Anestesia e Rianimazione, Gastroenterologia, Geriatria.

La sessione del mattino si occuperà delle novità nelle malattie bollose autoimmuni, mentre nel pomeriggio il confronto verterà su ‘Spots on autoimmune bullous diseases’. Ad intervenire tutti i maggiori esperti italiani di malattie bollose tra medici, ricercatori e biologi.

Alle 16,45 ci sarà il momento dell’ANPPI con la relazione del presidente Giuseppe Formato e gli interventi della vice-presidente Carola Pulvirenti, dei consiglieri Cristiana Boni e Annalisa Satta. A seguire ci sarà una tavola rotonda tra pazienti, medici e ricercatori, un momento in cui al centro ci sarà il paziente il quale avrà modo di interloquire con i massimi esperti di malattie bollose, così come difficilmente avviene nei contesti ambulatoriali.

L’ANPPI presenterà l’importante progetto ‘Networkcare’, redatto da Carola Pulvirenti, che grazie a un team multidisciplinare, coordinato dall’epidemiologo Damiano Abeni, è diventato progetto di ricerca a favore delle persone affette da malattie bollose autoimmuni.

“Per l’ANPPI sarà un importante momento di confronto – ha affermato il presidente Giuseppe Formato – L’associazione lavora su tutto il territorio sotto tanti aspetti, ma sempre mantenendo il paziente al centro dell’attenzione. L’Associazione, al decimo anno di attività, negli ultimi dodici mesi, si è riorganizzata, per stare al passo coi tempi e per offrire sempre maggiori servizi. Non stiamo lasciando nulla al caso: da un lavoro sull’immagine e sulla comunicazione con la presenza su tutti i social e col nuovo sito www.pemfigo.org, che presenteremo a Milano, a quello relativo alla parte scientifica a cui lavorano i maggiori esperti del settore, secondo le linee guida del Consiglio direttivo e della vice-presidente Carola Pulvirenti, in collaborazione col Comitato Scientifico, al supporto ai pazienti. Abbiamo anche aggiornato lo Statuto alla riforma del Codice del Terzo Settore. Un lavoro impegnativo, a cui tutti noi ci dedichiamo con passione, con l’obiettivo di migliorare la condizione di coloro che sono affetti da malattie bollosi autoimmuni”.

“Personalmente – ha concluso Formato – per me è motivo di orgoglio parlare del Molise in giro per l’Italia. Anche se quando si parla di sanità c’è poco di cui essere orgogliosi della nostra regione. Ad esempio, i molisani per curare il pemfigo e pemfigoide, ma anche per eseguire le analisi del sangue necessarie, sono costretti a recarsi fuori regione”.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close