News dal Molise

Bocce, al duo oratinese Calabrese-Petti il Trofeo ‘San Bernardino’

La gara, a carattere regionale, specialità coppia, è stata organizzata dalla Bocciofila 'La Torre' Vinchiaturo

Va al duo Silvio Calabrese-Rino Petti della società ‘La Rocca’ di Oratino il Trofeo ‘San Bernardino’, gara di bocce a carattere regionale, specialità coppia, organizzata dal club ‘La Torre’ di Vinchiaturo, presieduto da Mario Perrella.

La formazione molisana ha superato nella finalissima la coppia della San Modesto di Benevento, formata da Massimo Calabrese e Salvatore Tranchini.

Sul gradino più basso del podio il duo venafrano della società ‘Il Laghetto’, composto da Gianni Fascia e Bruno De Iorio; al quarto posto Gennaro Presutti e Giuseppe Ruggeri dell’Avis Campobasso, ovvero le due formazioni estromesse alle semifinali.

Quinta e sesta piazza, rispettivamente, per la coppia Marco Di Maria-Vincenzo Iengo del Bocciodromo Comunale Campobasso e per il duo Andrea Russo e Domenico Gianfrancesco de ‘La Torre’ Vinchiaturo.

Il direttore di gara è stato Lucio Fiorella, arbitro nazionale del Comitato di Campobasso; gli arbitri di campo Franco Iengo e Luigi Lanzillo. Quarantotto le formazioni al via della competizione.

Presente alle premiazioni il presidente del Comitato Regionale FIB Molise, Angelo Spina, il quale ha ricordato come “le bocce stiano andando verso un’altra direzione rispetto al passato, grazie al lavoro svolto dai vertici federali e ripreso sui territori, come sta facendo anche il Molise, dove il movimento è in costante ascesa”.

Spina si è soffermato anche sui 120 anni della Federazione Italiana Bocce, “che saranno celebrati con diverse manifestazioni in piazza sul territorio nazionale”. E proprio il numero uno delle bocce molisane sarà a Roma il 29 e 30 maggio per la Consulta Nazionale dei Presidenti regionali col Consiglio Federale e per l’Udienza del mondo delle bocce da Papa Francesco, che precederà il primo evento dei 120 anni in programma a Castel Sant’Angelo.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close