News dal Molise

Premio Internazionale ‘Gaetano Scardocchia’, a Cuneo il consigliere regionale Di Lucente

Sarà il consigliere Andrea Di Lucente a rappresentare la Regione Molise il 25 agosto a Cuneo, alla cerimonia conclusiva del premio internazionale “Un molisano per le vie del mondo”, intitolato a Gaetano Scardocchia e riservato alla stampa italiana all’estero.

L’evento si terrà sabato a partire dalle 10 in piazza de “La Vilo” Ostiana. Verrà insignita del riconoscimento la vincitrice dell’edizione 2018, l’abruzzese Letizia Airos, direttore a New York del Network i-Italy.

Prima della consegna del premio, si terrà un convegno dedicato al turismo, al quale interverranno i rappresenti delle Regioni Molise, Abruzzo e Piemonte. L’incontro, dal titolo, “Dalle Alpi alla Patagonia, per un turismo sostenibile delle radici” sarà un momento di forte interesse per fare il punto sulle prospettive turistiche dell’Italia e delle sue piccole realtà in chiave estera.

“È un onore per me poter prendere parte alla cerimonia conclusiva di un premio di così ampio spessore – ha commentato il consigliere regionale Andrea Di Lucente Lo è a maggior ragione pensando al fatto che sia intitolato ad un molisano illustre come Gaetano Scardocchia, un giornalista che ha portato in alto il nome del Molise. I suoi occhi hanno raccontato il mondo agli italiani prima da corrispondente in un luogo strategico come New York e, poi, come direttore di un quotidiano prestigioso quale “La Stampa”. Essere conterranei di un professionista di così alto spessore è un orgoglio per tutti. La sua penna, la sua grande professionalità sono un esempio costante degli ideali che travalicano la sfera giornalistica: era un molisano che s’è fatto strada facendo affidamento sulla sua bravura e sulla sua competenza, insegnamenti che non tramontano mai”.

Il premio 2018. Il Premio internazionale di Giornalismo “Gaetano Scardocchia” ha ottenuto il riconoscimento del Presidente della Repubblica che ha conferito la Medaglia, vanta l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo ed ha il Patrocinio del Consiglio Regionale del Piemonte, della Regione Abruzzo, del Consiglio Regionale del Molise, del Comune di Ostana, della Famiglia Abruzzese e Molisana del Piemonte e Valle d’Aosta, del Monviso Institute e dell’Associazione Bouligar di Ostana. Vincitore dell’edizione 2018 del Premio, per unanime decisione della Giuria – composta dai giornalisti Giuseppe Di Claudio (presidente), Cecilia Cotti e Stefano Sabatino – è Letizia Airos, selezionata tra i giornalisti che comunicano l’Italia nel mondo attraverso la stampa italiana all’estero.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close