News dal Molise

“LiberaMente… pensieri e parole in Biblioteca”, a Larino ritorna il percorso culturale

Riparte, dopo una breve pausa, il percorso culturale “LiberaMente… pensieri e parole in Biblioteca” con un secondo appuntamento dell’anno lionistico 2018-2019.

L’iniziativa si terrà domani 21 novembre alle ore 17,30 nella sala di lettura “E. La Ricci”, Biblioteca comunale “B. Preziosi”, a cura del Lions Club di Larino, in collaborazione del Comune frentano.

Nell’ambito dell’incontro dal titolo “Cortometraggio Larino” tratto da “Tradizioni molisane 1948” del regista Giuseppe Folchi, saranno presentati quattro straordinari cortometraggi realizzati, nella seconda metà degli anni quaranta, dal noto artista molisano. Si tratta di eccezionali filmati, riguardanti: i”Misteri”di Campobasso, le “Traglie” di Jelsi, “San Basso” di Termoli e “San Pardo” di Larino.

Un documentario che ben rappresenta le doti artistiche del regista che con i propri lavori ha contribuito  al risveglio culturale e sociale della nazione nel dopoguerra italiano.

Dopo i saluti istituzionali del presidente del Lions Club Larino, Marilena Marra, e il sindaco Giuseppe Puchetti, interverranno Antonio D’Ambrosio, Silvana Folchi, figlia del regista, Vincenzo Lombardi, MBAC polo museale e Giuseppe Mammarella, direttore Archivio Storico Diocesano. Coordina l’incontro Graziella Vizzarri, presidente di zona B, circ. 6. Distretto 108A.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close