News dal Molise

Grande successo al Teatro Savoia per la commedia “..e te vire che Natale!”. Già pronta una replica

Grande successo al Teatro Savoia per la commedia  “..e te vire che Natale!”, portata in scena dall’Associazione Talenti e Artisti Molisani con la regia di Paola Mariano.

Un sold out che ha dimostrato davvero come la gente sia legata al mondo della cultura e del proprio dialetto, visto che l’intera recitazione e’ stata eseguita in vernacolo campobassano.

Tante le persone rimaste senza il tagliando di ingresso e pieno all’inverosimile il Teatro per una commedia che ha portato alla ribalta i protagonisti della commedia che hanno dimostrato, seppur con i giusti timori proprio di chi si definisce attore amatoriale, di sapere ben tenere la scena con battute esilaranti, che hanno divertito il pubblico, che ha gradito con ripetuti applausi.

Sono intervenuti l’assessore comunale alla Cultura, Lidia de Benedittis, che ha rimarcato come l’Amministrazione Comunale abbia posto grande attenzione al mondo della cultura e dell’associazionismo intraprendendo un cammino importante per la città, cercando di avvicinare il mondo giovanile al teatro e alla recitazione.

Sul palco anche Antonio Chiatto, Presidente Regionale del MCL Movimento Cristiano Lavoratori Molise, che ha voluto rimarcare la presenza dell’E.N.TE.L Ente Nazionale Turismo Sport e Cultura  Delegazione Molise, che è risultato il partner d’eccezione dell’evento; la presenza dell’Ente, ha spiegato come sia “un segno importante perché anche in  Molise, grazie alla presenza della nuova Delegazione, vuole proporre eventi di carattere culturale, affiancando le Associazioni che propongono progetti seri e di larga diffusione, come quello proposto dall’Associazione Talenti e Artisti Molisani”.

Per il presidente dell’Associazione Talenti e Artisti Molisani, Michele Falcione, vero e proprio deus ex machina dell’organizzazione di ogni evento proposto negli anni. “Ringrazio il pubblico sempre presente – le sue parole – che, anche in questa occasione, ha omaggiato il duro lavoro degli artisti, impegnati negli ultimi mesi nelle prove. Intenzione dell’Associazione è quella di proporre un progetto culturale dialettale nelle scuole, promuovendo delle lezioni in due scuole della città, che verteranno sul mondo dialettale campobassano e di come esso viene proposto in chiave teatrale. In considerazione delle numerose persone che non hanno potuto assistere allo spettacolo – ha concluso Falcionesi pensa ad una replica da effettuarsi prima della fine delle festività natalizie”.

Una serata terminata con gli applausi del numeroso pubblico, che ha sicuramente assistito ad una serata divertente in attesa delle ormai prossime festività natalizie.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close