News dal Molise

Fondazione Giovanni Paolo II centro prescrittore di farmaci ad alto costo, la soddisfazione dell’AIOM

È dello scorso 15 maggio la notizia che la Fondazione Giovanni Paolo II di Campobasso è stata riconosciuta anch’essa come centro prescrittore di farmaci ad alto costo, in modo partcolare di quelli immunoterapici. L’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM), sezione regionale del Molise, esprime grande soddisfazione nei confronti dei colleghi della Fondazione, dato che essa “era l’unico centro oncologico operante in regione ancora non accreditato a prescrivere a carico del servizio sanitario regionale detti farmaci, che, negli ultimi anni, hanno dato ottimi risultati per i pazienti affetti da melanoma, tumore del rene e del polmone (forme squamose e adenocarcinomatose), per le forme avanzate ovvero diagnosticate in fase metastatica”.

A breve altri farmaci immunologici arriveranno sul mercato e nuove indicazioni, come per il tumore del distretto cervico – facciale, della vescica, solo per citarne alcune, si renderanno disponibili offrendo sempre maggiori possibilitá di cura e guarigione.

“Al pari delle altre strutture pubbliche presenti nella nostra regione, che da anni prescrivono terapie basate sui farmaci innovativi, ci auguriamo – fa sapere Calista Franco
responsabile regionale AIOM Molise – che anche i colleghi della Fondazione possano concorrere a far si che i pazienti molisani, come quelli che provengono da fuori regione, possano trovare le migliori cure per poter sconfiggere il tumore”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close