News dal Molise

Precedenti per rapine e furti, foglio di via obbligatorio per una donna di origini rumene

Aveva precedenti per rapina, furto aggravato, furto con destrezza, lesioni, favoreggiamento, diverse inosservanze dei provvedimenti dell’autorità, false attestazioni a pubblico ufficiale nonché il divieto di ritorno nei Comuni di Potenza, Melfi e Vasto. La donna, fermata nel corso di alcuni controlli, non è riuscita a giustificare la sua presenza nella città adriatica.

Per le gravi risultanze emerse, la donna è stata ritenuta appartenente alla categoria delle persone pericolose per sicurezza pubblica (ex art. 2 D. L. vo 159/2011) e pertanto  sottoposta alla misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno a Termoli per anni 3.

Il risultato conseguito dal Commissariato P.S. si inserisce nel più ampio quadro di attività di controllo del territorio che nell’ultima settimana ha consentito di ottenere i seguenti risultati: 30 posti di controllo, 342 persone identificate, di cui 27 pregiudicati, controllati 265 veicoli ed effettuati 60 controlli domiciliari nei confronti di persone sottoposte a misure cautelari non detentive.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close