News dal Molise

Prevenire truffe e furti, a Petacciato i Carabinieri incontrano gli anziani

A Petacciato i Carabinieri hanno incontrato la comunità di anziani per fornire suggerimenti per scongiurare truffe e furti.

L’incontro ha visto la partecipazione del Maggiore Fabio Ficuciello, Comandante della Compagnia Carabinieri di Termoli, e il Luogotenente Antonio Corbillo, Comandante della Stazione di Petacciato. L’evento, tenutosi al circolo anziani del piccolo centro molisano, è stato presentato e introdotto dal parroco Mario Colavita.

Il Maggiore Ficuciello e il Luogotenente Corbillo, nel più ampio quadro di incontri concernenti i temi della legalità, voluti dal Comando Provinciale Carabinieri di Campobasso,  per promuovere la conoscenza dei fenomeni criminosi e le possibili contromisure da adottare, hanno illustrato innanzitutto le più ampie tecniche delittuose di cui il cittadino può essere  vittima, per poi presentare sinteticamente quali accorgimenti adoperare  per prevenire le truffe, i raggiri, subiti in particolare dagli anziani, nonché i furti in appartamento.

I due Comandanti hanno tratto spunto dal supplemento alla Rivista Istituzionale dell’ Arma  ‘Il Carabiniere’, che nel mese di dicembre 2017, ha dedicato un opuscolo all’ argomento dal titolo ‘Truffe agli anziani. I consigli dell’ Arma’ per fornire suggerimenti tecnici. Sono stati, difatti, presentati casi concreti di truffe che si verificano quali i falsi incidenti, i sedicenti amici di famiglia, le inventate fughe di gas, i finti rimborsi che invece costano caro. Altri esempi di tali odiosi reati sono stati narrati e analizzati, descrivendo le relative contromisure da adottare.

L’incontro ha suscitato notevole attenzione e il plauso dei molti cittadini presenti, i quali hanno plaudito per la sensibilità e l’attenzione dell’Arma alle comunità del Molise.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close