News dal Molise

Provinciali Isernia, il PD senza candidato ma il partito invita gli amministratori al voto

Nessun candidato del centrosinistra per la presidenza della Provincia di Isernia, ma il PD invita gli aventi diritto, a recarsi alle urne.

In relazione a questa tornata elettorale di secondo livello che domenica 25 agosto chiamerà al voto gli amministratori del territorio di riferimento “la Federazione pentra del Partito Democratico ha scelto di non proporre alcuna candidatura di riferimento in questa tornata elettorale, opzione questa che, tenendo conto del momento storico e del contesto politico territoriale, è stata chiaramente condivisa dalla Segreteria regionale”.

“Tale scelta però – fanno sapere dal partito – non deve implicare l’astensione dal voto per i nostri aventi diritto che invitiamo, pertanto, alla partecipazione attraverso questo strumento di democrazia esprimendo la propria preferenza per il candidato che garantisca maggiore autonomia politica e che sia più riconoscibile sul piano dell’azione amministrativa e programmatica svolta sul territorio provinciale”.

Resta ora da capire gli amministratori che si riconoscono nei colori del Partito Democratico per quale candidato di centrodestra propenderanno. In corsa ci sono, infatti, il sindaco di Frosolone, Felice Ianiri (espressione di quell’area riconducibile all’assessore Niro, il presidente Toma e il presidente del Consiglio Micone) e Alfredo Ricci, sindaco di Venafro (espressione di quel centrodestra che ricomprende anche l’ex governatore Michele Iorio).

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close