Politica

La Giunta regionale assegna i nuovi incarichi dirigenziali. Alberta De Lisio nuovamente spostata: vacante il posto di Direttore della Protezione Civile in piena emergenza Covid-19

La Giunta regionale del Molise, con delibera numero 158 del 12 maggio 2020, ha conferito i nuovi incarichi dirigenziali. In piena emergenza resta vuota la carica di direttore della Protezione Civile. Alberta De Lisio, che a inizio legislatura era stata ricollocata nel suo ruolo all’avvocatura regionale, è stata nuovamente spostata. A nulla è valso il lavoro svolto in questo periodo di emergenza sanitaria.

De Lisio andrà alla Centrale Unica di Committenza, al Servizio Logistica, Patrimonio e Servizi Generali, al Servizio Datore di lavoro.

Il servizio di Segreteria della Giunta regionale resta in capo, in reggenza, a Vincenzo Rossi, il quale si occuperà anche dell’Avvocatura Generale, di politiche per l’occupazione.

All’Autorità di Audit troviamo Marina Prezioso.

Restano vacanti i Servizi di Gabinetto del Presidente della Regione e degli Affari Istituzionali, il coordinamento programmazione comunitaria Fondo FESR – FSE.

Giuseppe Pitassi, in reggenza, si occuperà del Servizio supporto all’autorità di gestione del POR FESR-FSE per procedure di appalto ed altri macroprocessi diversi dagli aiuti; ma anche di autorità di gestione del POR FESR-FSE in materia di aiuti, dove il supplente è Gaspare Tocci.

Direttore titolare del Servizio coordinamento fondo per lo sviluppo e la coesione è Angela Aufiero, il supplente è Nicola Pavone. Quest’ultimo, invece, è il titolare del Servizio politiche culturali, di promozione turistica e sportiva – rapporti con i molisani nel Mondo (supplente Angela Aufiero).

La reggente del Servizio Riforme Istituzionali, controllo enti locali e sub – regionali è Marilina Di Domenico, resta vacante il Servizio tutela e valutazioni ambientali.

Nicolina Del Bianco (supplente è Nicola Di Lisa) è a capo del Servizio fitosanitario regionale – tutela e valorizzazione della montagna e delle foreste, biodiversità e sviluppo sostenibile.

Resta vacante il Servizio coordinamento e gestione delle politiche europee per agricoltura, acquacoltura e pesca – attività venatoria.

Nicola Di Lisa (supplente Nicolina Del Bianco) è al Servizio economia del territorio, attività integrative, infrastrutture rurali e servizi alle imprese – sostegno al reddito e condizionalità

Vacanti i Servizi Risorse Umane e Organizzazione dei Processi del lavoro.

Gabriella Guacci è il direttore titolare del Servizio sistema integrato dell’istruzione e della formazione professionale (supplente Michele Colavita), del Servizio pianificazione e gestione territoriale e paesaggistica – tecnico delle costruzioni e del Servizio Innovazione, Università e Ricerca.

Tito Reale è il direttore titolare del Servizio rendicontazione, controllo e vigilanza (supplente Vincenzo Rossi).

Michele Colavita è il direttore titolare del Servizio Politiche Sociali (supplente Vincenzo Rossi).

Direttore titolare del Servizio Geologico è Marcello Vitiello (supplente Mauro Di Muzio).

È vacante il Servizio Infrastrutture e Lavori Pubblici. Alessandro Altopiedi è il reggente del Servizio Mobilità.

Mauro Di Muzio è il direttore titolare del Servizio difesa del suolo, demanio, opere idrauliche e marittime – idrico integrato (supplente Marcello Vitiello).

Giuseppe Giarrusso va al Servizio Politiche Energetiche con supplente Gabriella Guacci.

Per quel che concerne la Direzione Generale Salute, Giovannina Magnifico è il direttore titolare del supporto al direttore generale e risorse umane. Alessandro Altopiedi va al Servizio Accreditamento, l’ex consigliere regionale e parlamentare Riccardo Tamburro (vicino al gruppo politico di Aldo Patriciello) al Servizio controllo di gestione e flussi informativi, Michele Colavita è il reggente del Servizio programmazione economico-finanziaria del SSR, Antonella Lavalle è il direttore titolare del Servizio politica del farmaco, protesica, integrativa, cure all’estero, indennizzi, registro BLSD.

Marina Prezioso è la reggente del Servizio programmazione rete dei soggetti deboli, dell’integrazione socio – sanitaria e della riabilitazione.

Michele Colitti è il direttore titolare del Servizio prevenzione, veterinaria e sicurezza alimentare (supplente Riccardo Tamburro).

Per l’Agenzia Regionale Molise Lavoro, il direttore titolare del Servizio coordinamento funzionale dei Centri per l’impiego è Pellegrino Amore.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close