Politica

Il centrodestra molisano scatenato sulle nomine. Dopo l’assistenza tecnica alla Regione Molise per Domenico Tartaglione anche il ruolo nello staff del sindaco di Campomarino

Non si fermano le nomine del centrodestra molisano. Da poco insediato al vertice del Comune di Campomarino ed ecco che il sindaco Piero Donato Silvestri ha ufficializzato, con proprio decreto, il numero 27 del 5 luglio 2019, la prima nomina. Richiamando la delibera di Giunta comunale numero 200 del 31 dicembre 2009, “quale componente dell’Ufficio di Staff alle dirette dipendenze del sindaco e della Giunta e degli assessori per l’esercizio delle funzioni di indirizzo e controllo loro attribuite dalla legge e al fine di poter meglio attuare gli indirizzi politici connessi agli atti di governo nelle complessive funzioni di indirizzo e controllo politico-amministrativo” è stato nominato con incarico fiduciario ‘intuitu personae’ Domenico Tartaglione. Il classe ’77 prenderà servizio martedì 9 luglio 2019 ed è stato nominato con contratto a tempo determinato, 24 ore settimanali, per la durata del mandato del sindaco, inquadrato con un profilo Categoria C1 ‘Istruttore Amministrativo’ del CCNL Regioni – Autonomie Locali.

Domenico Tartaglione, fratello della deputata di Forza Italia, Annaelsa, fu già selezionato, lo scorso mese di marzo, assunto dalla Regione Molise, tramite la RTI Consedin SpA col Profilo Junior FSC4 per i servizi di assistenza tecnica al POR Molise FESR FSE 2014-2020.

Redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close