Sport

Bocce, al duo campano Belloni-Iaccarino il trofeo ‘Settimio Perrella’. In finale battuti i campobassani Presutti e Ruggeri

La coppia campana del Comunale Bellizzi, formata da Tiziano Belloni e Vincenzo Iaccarino, si è aggiudicata il 13° trofeo ‘Settimio Perrella’, gara regionale, specialità individuale, organizzata dalla Bocciofila La Torre Vinchiaturo.

Il duo salernitano, nella finalissima, ha superato la coppia dell’Avis Campobasso, Gennaro Presutti e Giuseppe Ruggeri. Al terzo e quarto posto, rispettivamente, le formazioni composte da Rocco Gabriele e Andrea Russo de ‘La Torre’ Vinchiaturo, Bruno De Iorio e Nicandro Penna del Laghetto Venafro.

Si sono fermati ai quarti di finale: Vittorio Addona e Corrado Puzo (La Torre Vinchiaturo, quinti), Gennaro Merola e Antonio Russo (Boys Curti, sesti), Massimo Calabrese e Salvatore Tranchini (San Rocco Pontelandolfo, settimi), Salvatore Amorosa e Salvatore Franco (Avis Campobasso, ottavi).

Sessantadue le coppie al via. Il direttore di gara è stato Lucio Fiorella, arbitro del Comitato di Campobasso; gli arbitri di campo Luigi Lanzillo e Maurizio Iacobucci.

Alle premiazioni, il presidente della Bocciofila La Torre Vinchiaturo, Mario Perrella, figlio del compianto Settimio, tra i fondatori del movimento boccistico regionale, ha ricordato l’apprezzata figura del padre, come imprenditore, dirigente sportivo, arbitro di bocce e atleta di ottimo livello.

Presente anche il presidente del Comitato Regionale FIB Molise, Angelo Spina, il quale, oltre a ricordare, commosso, Settimio Perrella, tra i primi ad avvicinarlo al movimento boccistico, ha posto l’accento sul fine settimana internazionale. In Molise, per gli eventi ‘Il Diavolo dei Misteri gioca a bocce’ e per il Trofeo Internazionale ‘Città di Campobasso, dal 30 novembre al 2 dicembre, Campobasso sarà l’ombelico delle bocce europee. A sfidarsi, al Centro Tecnico Regionale del Molise sabato 1° dicembre, al quadrangolare internazionale, le nazionali dell’Italia, San Marino, Svizzera a Turchia. Per il Trofeo ‘Città di Campobasso’ di domenica 2 dicembre, invece, ai nastri di partenza 64 atleti di A1 e A. Nel weekend, nella Sala Consiliare di Palazzo San Giorgio, spazio anche per il Consiglio Federale della Federazione Italiana Bocce, che per la prima volta si terrà in Molise.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close