Sport

Calcio a 5 serie B, la Chaminade perde sul campo del Real Dem

REAL DEM – CHAMINADE: 7- 4 (primo tempo 5-1)

REAL DEM: Lombardi Dan., Fanà, Bordignon, Agostinone, Rossa, Rosato, Zaffiri, Schurtz, Cafarelli, Fernandes, Di Simone, Costantini. All.: Capurso.

CHAMINADE: Mora Dominguez Nauzet, Gonzalez Alonso, Oriente, Nardacchione S., Caddeo, Cancio Rodriguez, Iacovino S., Vaino, Evangelista, Meneguzzi, Petrella, Badodi. All.: Pizzuto P.

ARBITRI: Valentini (Bari) e Matera (Molfetta).

CRONOMETRISTA: Tiberio (Teramo).

RETI: 00’35” Rossa (RD), 3’11”, 14’35” e 26’51” Schurtz (RD), 3’26” Gonzalez Alonso (C), 9’11” Bordignon (RD), 18’03” Rosato (RD), 23’55” Cancio Rodriguez (C), 24’16” Cafarelli (RD), 34’38” Petrella (C), 37’14” Caddeo (C).

NOTE: ammoniti Schurtz e Bordignon (RD); Meneguzzi ed Evangelista (C). Tiri liberi: Real Dem 0/0; Chaminade 0/0.

La Chaminade accusa ala prima sconfitta stagionale. I rossoblù di coach Pizzuto perdono a Montesilvano sul campo del Real Dem.

Gara a senso unico per gli abruzzesi, che passano in vantaggio già dopo 35 secondi di gioco con Rossa, ma è la tripletta di  Shurtz a fare la differenza, mattatore del match.

Il primo tempo si chiude 5-1.

Nella ripresa gli abruzzesi allungano e le reti dei molisani Gonzalez Alonso; Cancio; Petrella e Caddeo rendono soltanto meno amaro il risultato. La Chaminade lascia i tre punti al Real Dem e ripartirà dal buon secondo tempo per provare a tornare al successo sabato 20 ottobre al PalaSelvaPiana contro il Futsal Askl.

“Abbiamo disputato un primo tempo sottotono – il commento di coach Paolo PizzutoTroppi errori individuali e un approccio sbagliato, forse troppo timoroso. Le disattenzioni hanno creato quel gap che il Real Dem è stato abile a conservare, in suo favore, fino alla sirena. La squadra ha fatto fatica e i gol subiti per errori del singolo hanno fatto calare la squadra dal punto di vista psicologico”.

“Nella ripresa abbiamo provato a recuperare – ha sottolineato Pizzuto – Sul 7-2 abbiamo giocato col portiere di movimento. Non abbiamo più subito nulla, anzi siamo stati bravi a segnare due reti. Nel complesso, una prestazione che poteva anche considerarsi positiva è stata minata da troppe disattenzioni, che hanno condotto la gara in favore degli abruzzesi. Dovremo migliorare l’approccio alle partite. Non possiamo compromettere, in futuro, una settimana di lavoro, a causa di un inizio partita troppo contratto, a tratti timoroso”.

 I risultati della 2^ giornata del girone D di serie B

Cus Ancona – Eta Beta Football 0-0; Cln Cus Molise – Gadtch Perugia 3-1; Corinaldo – Faventia 4-7; Futsal Askl – Buldog Lucrezia 0-0; Real Dem – Chaminade Campobasso 7-4; Vis Gubbio – Città di Chieti 6-6.

La classifica: Faventia e Cln Cus Molise 6; Buldog Lucrezia, Chieti 4; Real Dem, Corinaldo, Chaminade Campobasso 3; Cus Ancona, Eta Beta, Futsal Askl, Vis Gubbio e Gadtch Perugia 0.

Prossimo turno (20 ottobre 2018): Buldog Lucrezia – Vis Gubbio; Cus Ancona – Cln Cus Molise; Chaminade Campobasso – Futsal Askl; Chieti – Corinaldo; Eta Beta – Real Dem; Faventia – Gadtch Perugia.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close