CittàCultura

Diversamente Moda, in passerella per beneficenza i volti delle televisioni locali

13124779_10207833796155347_4086292328566572276_nMARIA CRISTINA GIOVANNITTI

Tra l’eleganza di preziosi abiti da sera e l’incantevole fascino dei vestiti da sposa, ieri sera giovedì 5 maggio, il Palazzetto dello Sport della Cittadella dell’Economia di Campobasso si è trasformato nella passerella del defilè ‘DiversamenteModa’. Un evento nato da un’idea dell’Associazione Talenti e Artisti Molisani e promosso insieme al Comune di Campobasso, assessorato alle Attività Produttive e assessorato alle Politiche Sociali. A patrocinare la manifestazione anche l’Associazione Nazionale Polizia Penitenziaria di Campobasso.

Una serata speciale, quella organizzata da Michele Falcione, non solo perché le modelle sono state conduttrici televisive locali che, tolti gli abiti da giornaliste per una sera hanno indossato i preziosi capi della boutique Menhir e l’atelier SposaBella di Campobasso, ma soprattutto perché il fine ultimo della manifestaizone è l’acquisto di un defibrillatore per la scuola Francesco D’Ovidio di Campobasso. 

Riflettori accesi sulle dieci giornaliste pronte a sfilare e mettersi in gioco per beneficenza, ma occhi puntati anche sugli ospiti speciali che hanno impreziosito la serata di beneficenza: Antonello Carozza, Alessandra Parente e Michele Perniola sono stati il sottofondo musicale della sfilata. A condurre, la speaker radiofonica MaryJo, con la speciale collaborazione di Pippo Venditti de La Banda della Masciona. Alla consolle i giovani Nesho e Dj Donpero. Ad allietare la parte musicale la bravissima orchestra giovanile ‘D’Ovidio’. Suggestiva e molto apprezzata anche l’esibizione dei ballerini Alessia Esposito e Antonio D’Ottavio.

Nel corso della serata sono intervenuti, in rappresentanza del Comune di Campobasso, gli assessori Salvatore Colagiovanni e Alessandra Salvatore che hanno fatto i complimenti per l’organizzazione di un evento dal fine nobile.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close