Cultura

Neuromed: al via l’anno accademico 2019/20. Nel Polo Didattico dell’IRCCS iniziati i corsi di laurea Sapienza e Tor Vergata

L’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Neuromed ospita sei corsi di Laurea triennale nelle discipline sanitarie, nell’ambito di convenzioni con due delle più prestigiose Università italiane: Sapienza e Tor Vergata di Roma. In occasione dell’apertura ufficiale dell’anno accademico Sapienza 2019/20 il Polo didattico ha accolto le matricole che quest’anno inizieranno il loro percorso di studi a Pozzilli. Una cerimonia particolarmente sentita, all’insegna del potenziamento del Polo didattico Neuromed.

È importante dare inizio ad un percorso formativo per dei giovani che si dedicheranno alla cura e alla prevenzione – ha affermato Giovanni de GaetanoOggi abbiamo iniziato un nuovo anno accademico e c’è un impegno di Neuromed nel creare una comunità scientifica, di lavoro, di impegno globale al servizio dell’uomo fragile che è l’uomo ammalato”.

Abbiamo una grande responsabilità nei confronti di questi ragazzi – ha affermato Orazio Pennelli, Direttore Sanitario I.R.C.C.S. Neuromed – legata all’educazione che diamo loro. Dico questo perché è facile acquisire abilità e competenze ma il problema l’ospedale in cui si inseriranno avrà bisogno non solo di professionisti preparati con rigore scientifico e professionale ma anche vicini alla sofferenza del malato. Nel letto al quale di avvicineranno ci sarà un paziente sofferente nell’anima e nel corpo. E il loro compito è alleviare lo stato di fragilità del paziente e della sua famiglia”.

Gli studenti avranno la possibilità di integrarsi in un ambiente molto ricco – afferma la professoressa Daniela Carnevale, Presidente del Corso di Studi in Infermieristica e ricercatrice dell’Università Sapienza di Roma presso il Dipartimento di Angio Cardio Neurologia e Medicina Traslazionale – un Istituto di alta specializzazione dove la ricerca e la clinica vanno di pari passo. Il vantaggio è nella possibilità di vedere un’organizzazione molto più complessa di quella di un ospedale tradizionale, un ambiente che aiuta a saper applicare una metodologia scientifica. Anche se parliamo di una professione molto tecnica, come quella per esempio dell’infermiere, l’approccio scientifico migliora la qualità di qualsiasi servizio offerto”.

La didattica è una delle colonne portanti dell’attività dell’I.R.C.C.S. L’insegnamento e la formazione sono infatti elementi essenziali, che si integrano pienamente con i compiti di ricerca e cura dell’Istituto. Nata nel 1997, l’attività didattica Neuromed garantisce ogni anno un’offerta formativa ampia e di qualità. I corsi convenzionati con l’Università Sapienza sono: Infermieristica, Tecniche di laboratorio biomedico, Fisioterapia, Tecniche di radiologia medica per immagini e radioterapia. Con l’Università Tor Vergata vengono offerti i corsi di Tecniche di Neurofisiopatologia e Logopedia.

Il Polo Didattico Neuromed è un vero e proprio “piccolo campus”. Una struttura interamente dedicata all’insegnamento e alla formazione, capace di ospitare contemporaneamente 500 studenti.

Alla formazione teorica si accompagna una costante attenzione alla qualità dei tirocini pratici. Sotto questo punto di vista, Neuromed, grazie al suo ospedale di alta specializzazione e al suo prestigioso centro ricerche, offre un contatto strettissimo con le problematiche e i metodi delle discipline studiate. Il dialogo tra studenti, docenti e professionisti è costante, all’insegna delle tecniche e delle tecnologie più avanzate. Tutto questo al fine di rendere gli studenti pronti ad entrare nel mondo del lavoro con una specializzazione professionale di qualità e che risponda alle esigenze del settore.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close