News dal Molise

Scuola e Polizia insieme per dire ‘no’ alla droga: con gli studenti incontri dedicati alla prevenzione

Con l’inizio del nuovo anno scolastico, la Questura di Campobasso ha avviato una serie di interventi didattici nelle scuole secondarie di primo e secondo grado, finalizzati a prevenire il consumo di droga soprattutto tra gli adolescenti.

L’iniziativa nasce dall’esigenza di aprire un canale di dialogo con i più giovani, finalizzato a prevenire il fenomeno dell’uso di sostanze stupefacenti, purtroppo in crescita proprio tra i più giovani, e a divulgare la conoscenza degli effetti prodotti da tali sostanze.

Il primo degli incontri, tenuto da personale della Squadra Mobile e dell’Ufficio Sanitario della Questura, nonché da operatori della Sezione Polizia Stradale di Campobasso, si è tenuto lo scorso 11 ottobre  all’Istituto Comprensivo ‘F. Jovine’ di Campobasso, al quale hanno preso parte circa 50 alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado.

Due ulteriori incontri sono stati, inoltre, programmati per il prossimo 18 ottobre, presso l’Istituto Comprensivo Colozza, con la partecipazione di circa 150 studenti di seconda media.

L’attività di sensibilizzazione sul fenomeno droga proseguirà nel corso dell’intero anno scolastico.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close