Politica

Veneziale detta l’agenda: niente più tagli, valorizzazione della sanità pubblica di qualità, lavoro e imprese

Il candidato governatore del centrosinistra alla prima uscita ufficiale. Presenti anche Venittelli, Ciocca e Ioffredi

Prima uscita ufficiale di Carlo Veneziale, candidato governatore del centrosinista, il quale al suo esordio pubblico da aspirante Presidente precisa: “Mi sono dimesso da assessore, perché non ritengo corretto portare avanti una campagna elettorale da componente della Giunta, così come non ho chiesto né voluto il paracadute della candidatura sul proporzionale”.

Insieme al candidato governatore presente l’ex deputata Laura Venittelli e i consiglieri regionali Salvatore Ciocca e Nico Ioffredi, entrambi candidati con ‘Unione per il Molise’.

“Inizia una storia nuova, la nostra storia – afferma VenezialeI molisani sono stanchi sia della politica improvvisata a mezzo blog sia di quella che promette e non mantiene”.

“Il quadro politico è chiaro – le parole di Carlo Veneziale – Grillo e Berlusconi, apparentemente nemici e invece d’accordo per dividersi  il potere, sotto la benedizione di Salvini. Perché è chiaro oramai che Cinque Stelle e Berlusconi sono la stessa cosa e le carte le dà la Lega di Salvini. Salvini che a noi meridionali ci ha sempre offeso, disprezzato, deriso”.

“Il centrosinistra uscente – la precisazione di Venezialeè stato costretto a perseguire anche delle politiche rigorose di tagli: andavano fatti perché il centrodestra aveva ridotto questa Regione in macerie. Sono loro che ci hanno costretto a fare questo con la loro gestione scellerata. Ma non è con i tagli e l’austerità che possiamo essere vicino a chi in questi anni ha subìto di più gli effetti della crisi. Non è con i tagli che siamo di sinistra. Essere di centrosinistra significa redistribuire, aiutare chi è in difficoltà. Per questo dico che la stagione dei tagli è finita e non tornerà più. Ora dobbiamo redistribuire”.

Lavoro, imprese, cittadini, una Pubblica amministrazione più efficiente e mai più tagli alla sanità pubblica: queste le priorità dettate dal centrosinistra di Veneziale.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close