Politica

Il senatore Luigi Di Marzio lascia il Movimento 5 Stelle e aderisce al Gruppo Misto di Palazzo Madama

La rappresentanza molisana al Parlamento del Movimento 5 Stelle si assottiglia. Il senatore Luigi Di Marzio, infatti, ha annunciato di aver abbandonato il partito pentastellato per aderire al Gruppo Misto di Palazzo Madama.

Di Marzio, di professione medico, era stato eletto il 4 marzo 2018 nel collegio uninominale di Campobasso. Era tra i rappresentanti del Movimento 5 Stelle in ritardo con la restituzione di parte dell’emolumento da senatore (duemila euro al mese per progetti e donazioni, 300 euro al mese per la piattaforma Rousseau).

Di Marzio, all’Ansa, ha affermato: “Di fronte a un’epurazione di fatto, di cui non posso che prenderne atto e ancorché con il rammarico di separarmi da colleghi integerrimi, per fugare qualsiasi dubbio in merito, formalizzo la mia decisione di aderire al gruppo misto”.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close