Politica

Il Lavoro al centro dell’Assemblea del Pd. Smentiti i rumors sulla rottura tra Frattura e Petraroia

IMG-20140805-WA0001E’ stata un’assemblea rivolta a tutte le forze politiche e sociali, quella del Partito Democratico tenutasi ieri pomeriggio ad Oratino. Un incontro durante il quale si è parlato di lavoro. L’assessore regionale, Michele Petraroia ha fatto nuovamente il punto su tutte le misure a cui da via Genova è stato dato il via per l’inserimento dei giovani nel mondo lavorativo. “Soldi stanziati per promuovere opportunità”, ha detto l’esponente della giunta Frattura.

Il ‘coraggio’ deve essere invece una delle doti possedute dagli amministratori, secondo il primo cittadino del piccolo paese alle porte di Campobasso dove si è svolta l’assemblea, Luca Fatica. Per quest’ultimo, la politica, in questo preciso momento storico, è infatti chiamata a fare scelte che rompano gli schemi e servano a superare la crisi.
“Il lavoro è il problema principale del Molise, ecco perché va risolto”, ha detto poi il segretario regionale del Pd, Micaela Fanelli intervenuta all’incontro.

Un dibattito quello di ieri preceduto però da una notizia che ha tenuto i giornalisti con il fiato sospeso e letteralmente appiccicati al telefono. Nel primo pomeriggio si era infatti diffusa la notizia che il governatore Frattura avesse revocato la delega al vicepresidente e assessore al Lavoro, Petraroia. Un rumors poi smentito dai vertici del partito e dalla medesima presenza in veste istituzionale di Petraroia a Oratino.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close