Politica

Garanzia Giovani/ Le indennità dalla Regione passano a Molise Lavoro: “Intanto lavoriamo per il saldo finale” dice Massimo Pillarella

pillarella

MARIA CRISTINA GIOVANNITTI

Ad avvisarci con un messaggio di domenica mattina è il direttore generale della Giunta Regionale, Massimo Pillarella, da pochi giorni nominato anche commissario straordinario di Molise Acque. Aveva detto di aver preso a cuore il caso dei giovani tirocinanti di fascia B con il progetto Garanzia Giovani, e così è stato.

Sbrogliata la matassa che aveva bloccato i pagamenti, adesso le indennità sono passate dalla Regione Molise all’azienda regionale Molise Lavoro che, dopo una settimana di controlli e riscontri, a giorni procederà ai pagamenti.

I tempi sono biblici, come ogni iter burocratico all’italiana, ma i soldi stanno per arrivare. Pubblicato l’avviso di pagamento all’Albo Pretorio di Molise Lavoro, la liquidazione delle indennità è questione di poche ore e così finalmente i tirocinanti-lavoratori avranno le loro meritate mensilità che corrispondono ai mesi di maggio, giugno e luglio.

L’ingegnere Pillarella, inoltre, sottolinea che: “Ora è tutto pronto nelle mani dell’Agenzia Molise Lavoro che spero possa procedere ai pagamenti in questi giorni. Intanto lavoriamo per preparare anche il saldo dei successivi tre mesi”, ovvero le mensilità dei mesi di agosto, settembre e ottobre.

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close