Politica

Giallo sulle schede della ‘Montini’. Arriva la Commissione Speciale. Nel pomeriggio il verdetto: vittoria di Battista al primo turno o ballottaggio con Gravina

MontiniLo spoglio elettorale per le amministrative a Campobasso ha creato un vero e proprio giallo che non permette ancora di decretare ufficialmente il vincitore di Palazzo S. Giorgio.

Alle 5 del mattino resta in panne la sezione 28 della scuola ‘Montini’: presidente e scrutatori non si trovano sul conteggio delle schede. Una confusione che ha generato il caos totale al punto che si getta la spugna e la sezione resta ancora senza un risultato ufficiale. Un giallo, quello della ‘Montini’, che dalle 11 di questa mattina ha portato sul posto una Commissione speciale elettorale del Tribunale di Campobasso per il riconteggio delle 612 schede. L’esito della sez. 28 sarà fondamentale per il centrosinistra di Antonio Battista, il quale è fermo, per ora, sulla soglia del 50% dei voti a favore. Senza alcun dubbio Battista sale sullo scranno al primo turno mentre, il riconteggio, porterà dei cambiamenti per le preferenze ai candidati consiglieri.

Tra doppie preferenze e voti disgiunti, non è stato facile procedere allo spoglio per la città di Campobasso che continua ancora, come unica città d’Italia, a non avere un risultato ufficiale.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close