CulturaPolitica

Scuola, Azzolina in Molise per la ripresa a settembre: “Qui clima di collaborazione e una situazione tranquilla”

“Se la situazione che ho trovato in Molise fosse la stessa nel resto del Paese potremmo stare tranquillissimi”. Così la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, che questa mattina 2 luglio 2020, ha preso parte al Tavolo Tecnico promosso dall’Ufficio Scolastico Regionale.

“Qui – ha detto ancora la Azzolina – ho trovato un grande clima di collaborazione. Sia con i Comune che con la Provincia. Ripoteremo i nostri studenti a scuola grazie al lavoro di enorme sinergia”.

Azzolina ha anche fatto il punto sui numeri della regione: “I dati che mi sono stati forniti sono molto confortanti e non ci sono problemi relativi alle classi pollaio”.

Focus anche sulla didattica a distanza che sarà affiancata a quella in presenza e utilizzata secondo l’autonomia delle scuole.

Presente al fianco della ministra il Direttore dell’USR, Anna Paola Sabatini. A prendere parte alla riunione il direttore generale Asrem, Florenzano, i presidenti delle due province, Roberti e Ricci, il sindaco di Isernia D’Apollonio e il primo cittadino di Campobasso, Roberto Gravina.

Per ciò che riguarda il capoluogo il primo cittadino non ha nascosto qualche difficoltà circa alcuni edifici su cui si sta lavorando in vista di settembre.

Soddisfatto del lavoro compiuto fino ad ora anche lo stesso assessore regionale all’Istruzione, Roberto  Di Baggio che alla stampa ha raccontato come il giudizio del Governo nella gestione dell’emergenza per il comparto scuola in Molise si stata del tutto positiva. “Ma ora – ha detto – si continua a lavorare”.

 

 

 

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close