CittàCultura

“Queens Music Awards”, vince Luigi Nunziata. Tutti i premiati del contest musicale di successo, inserito nell’evento ‘Il Bello delle Donne’

Luigi Nunziata premiato dalla giuria e da Antonello Carozza
Luigi Nunziata premiato dalla giuria e da Antonello Carozza

È il diciottenne di Campobasso, Luigi Nunziata, il vincitore assoluto del contest musicale “Queens Music Awards”.

Una performance la sua, che ha letteralmente incantato la giuria tecnica, composta dai noti autori Rory Di Benedetto e Piero Romitelli, e quella critica, formata dai giornalisti Fabiana Abbazia, Giuseppe Formato, Giuliana Iannetta, Marcella Tamburello, Marco Amicone e Sara Mariano.

Ottima l’interpretazione dei brani classici rivisitati in chiave country e rock sul palco della Cittadella dell’Economia di Selva Piana che ha consentito al giovanissimo del capoluogo, di ottenere il primo premio pari a 500 euro.

Un’importante vetrina per i talenti molisani e non, che si sono sfidati nel concorso promosso da Antonello Carozza, in occasione della manifestazione ‘Il Bello delle Donne’, organizzata dalla Confesercenti e dal Comune di Campobasso, che si è tenuto sabato e domenica appena trascorsi.

Un momento della serata
Un momento della serata

Passione, professionalità, ma anche tanto studio: questo quanto hanno dimostrato alla giuria e al pubblico i giovani artisti che sono saliti sul palco dei Queens Music Awards e per i quali oltre al titolo di vincitore assoluto ci sono stati un’altra serie di riconoscimenti.

Il premio del pubblico è andato, infatti, alla band del capoluogo molisano, Six Towers.

Ad aggiudicarsi il titolo di miglior interpretazione è stata Maria Nilo con alcuni testi di Pino Daniele.

A ottenere il riconoscimento come miglior band sono stati poi i giovanissimi dei Waves.

Importante riconoscimento anche per Adriano D’Apollonia premiato per miglior progetto inedito.

Premiati per miglior progetto artistico sono stati, invece, gli Avenue.

Per le tematiche affrontate come il terrorismo e l’incapacità di amare il premio della critica, assegnato dai giornalisti, è andato agli Osso di Seppia.

La giuria tecnica e critica con l'organizzatore Antonello Carozza
La giuria tecnica e critica con l’organizzatore Antonello Carozza

Nonostante la temperatura fredda, la città ha particolarmente apprezzato la serata musicale, avvenuta all’interno di un contesto “fiera” che ha permesso di riaprire i cancelli della Cittadella dell’Economia, presa letteralmente d’assalto soprattutto ieri, domenica 22 maggio 2016. Un’area che, come ha assicurato il sindaco Antonio Battista, in occasione dell’inaugurazione dell’evento, sarà rivalorizzata con un primo investimento da cinquecentomila euro.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close