Politica

Comunali, Realtà Italia e quattro candidati del centrosinistra non ammessi alla competizione elettorale. Ora si confida nei ricorsi

Il Municipio di Campobasso
Il Municipio di Campobasso

La lista ‘Realtà Italia’, collegata al candidato sindaco Antonio Battista, non ha ricevuto l’ok da parte della commissione elettorale, incaricata di controllare la validità di simboli e candidati, e non è stata ammessa alla prossima tornata elettorale. Ancora non c’è l’esclusione, perché sono partiti i termini per il ricorso.

La commissione ha riscontrato irregolarità per tre dei ventuno componenti la lista, che dunque ha perso il numero minimo per partecipare alle prossime elezioni. I vizi riscontrati, comunque, sarebbero sanabili e, di conseguenza, ‘Realtà Italia’, movimento fondato dall’ex sindaco di Gambatesa, Emilio Venditti, nutre fiducia sull’esito del ricorso.

Al momento risulterebbero fuori i seguenti candidati alla carica di consigliere, che avevano dato la propria adesione a ‘Realtà Italia’: Battista Franco, Di Cillo Stefano, Di Jelsi Francesco Giuseppe, Pietroniro Albano, Sernese Olindo, La Grotta Federico, Cirelli Michele, Cirucci Luciano, Benvenuto Giovanni, Boccamazzo Michele, Palma Gianluca, Varriano Giuseppe, Di Criscio Pasqualina, Trivisonno Maria Teresa, Benvenuto Dalila, Petrone Maria Del Carme, Di Nonno Sonia, Dorani Simona, Pietroniro Giuseppina, Battista Daniela, Tomasone Giovanni.

La commissione elettorale ha lavorato ininterrottamente da sabato, dopo mezzogiorno, sino alla tarda serata di domenica 27 aprile.

Non solo ‘Realtà Italia’, comunque, nel mirino di coloro che, pazientemente, hanno ricontrollato tutta la documentazione prodotta dalle singole liste e dai candidati sindaci.

Per il momento, sono fuori dalla competizione Roberto Colella, candidato nella lista di ‘Sinistra Ecologia e Libertà’; Roberto Cofelice di ‘Lab’; Naike Zippo dei ‘Comunisti Italiani’ e anche un esponente di ‘Segnale Civico’. I ricorsi chiariranno ogni singola posizione, ma la campagna elettorale è ufficialmente iniziata.

Intanto, nel pomeriggio di lunedì 27 aprile, presso il Tribunale di Campobasso, sarà effettuato il sorteggio delle liste, così come saranno posizionate sulla scheda elettorale.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!