Politica

La rabbia dei lavoratori ex Ittierre per il mancato incontro con Toma

Attimi di tensione e rabbia questo pomeriggio, lunedì 15 ottobre, in via Genova, dove i lavoratori della ex Ittierre, partiti da Isernia, si sono recati per incontrare il governatore Donato Toma, il quale si trovava a Roma per prendere parte alla Conferenza Stato-Regioni.

Amareggiati gli ex lavoratori, soprattutto perché, come ha ricordato Emilio Izzo, portavoce del comitato Lavoro e Dignità (LeD), la comunicazione dell’impossibilità di essere presente del numero uno del Molise sarebbe arrivata solo nella tarda mattina di oggi.

Mobilità in deroga, concordato e futuro occupazionale, i temi che dovevano essere al centro della riunione con il presidente della Regione Molise.

Dopo una serie di proteste i lavoratori hanno deciso comunque di sedersi la tavolo tenutosi senza la presenza di Toma che, però, in settimana dovrebbe incontrare la delegazione.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close