I dolci di Vittorio

I dolci di Vittorio / Il pasticciere Sallustio porta in tavola la Torta di riso

In occasione della terza domenica del mese di marzo, che ci introduce verso la primavera, il pasticciere Vittorio Sallustio, svela i segreti per realizzare un’ottima Torta di riso.

Ingredienti: bacca di vaniglia n. 1; latte intero lt 1; riso carnaroli gr 300; uova gr 180; zucchero gr 120; sale un pizzico; burro fuso gr 100; brandy gr 50; farina 40 gr; gocce di cioccolato gr 80; granella di nocciole gr 80.

Per la decorazione: zucchero a velo q.b.

Tempo di esecuzione: 70 minuti.

Procedimento: estrarre i semi dalla bacca di vaniglia e metterli da parte. Mettere in una pentola il latte con la buccia della bacca di vaniglia e portare a bollore. Togliere la bacca di vaniglia, aggiungere il riso e, mescolando regolarmente, lasciare cuocere a fuoco moderato fino a fare assorbire completamente il latte. Versare il riso cotto in una ciotola capiente e fare raffreddare. Dividere i tuorli dagli albumi e metterli in due ciotole separate. Iniziare a montare gli albumi con metà dello zucchero e il sale fino ad ottenere un composto fermo e liscio.

A parte, montare leggermente i tuorli con lo zucchero restante. Incorporare, mescolando delicatamente con una spatola, al riso freddo i tuorli poi il burro, il Brandy la Farina e gli albumi montati alternandoli tra loro. Aggiungere, infine, le gocce di cioccolata e la granella di nocciole mescolando sempre delicatamente con una spatola. Versare il composto ottenuto in una tortiera di media grandezza, precedentemente imburrato e rivestita con del pangrattato. Cuocere a 180° per 50/55 minuti circa (trascorso il tempo indicato, il consiglio è di controllare la cottura facendo un foro al centro della torta con uno stecchino, se rimane asciutto la torta è pronta).

Al termine della cottura, togliere la tortiera dal forno e lasciare raffreddare prima di sformarla. Spostare la torta su un piatto di portata e decorare la superficie con una spolverata di zucchero a velo.

Il dolce è servito.

Redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close